Asta di Arte Etnografica e Tribale

Lotto N. 1  

Scettro di prestigio Gurunsi

Seconda metà XX secolo
Tecnica:
Scultura in legno h. cm. 56

condizioni: buone con patina di uso tradizionale. Fessura di invecchiamento lungo il manico.

Origine: Burkina Faso.


Il nome Gurunsi o Gourounsi si riferisce a una famiglia di gruppi etnici (Nuna, Nunuma, Bwa, Ko,etc.) presenti nel Ghana settentrionale e nel Burkina Faso occidentale e meridionale. I Gurunsi emigrarono dal nord del Ghana settentrionale alla fine del XV secolo. Gli invasori Mossi non riuscirono mai a sottometterli perché i loro cavalli erano decimati dalla mosca tze-tze.


Alcuni oggetti (bastoni, scettri, scaccia-mosche, ecc.) sono attributi esclusivi della funzione di capo o re, e sono i simboli materiali del potere del capo. I bastoni di comando o scettri sono sempre stati le insegne dei re africani. In alcuni casi, possono anche aver svolto il ruolo di simboli fallici che evocano nozioni di potere e fertilità, in associazione con la regalità.


€ 160,00
Base d'asta
€ 200,00 / 300,00
Stima
Invenduto