Asta di Arte Etnografica e Tribale

Lotto N. 9  

Maschera Sachilongo Mbunda

Primo quarto XX Secolo
Tecnica:
Scultura in legno, h. cm. 33

condizioni: ottimo stato con segni di uso tradizionale.


Origine:  Angola.

Provenienza: Ex Jan Kusters.


I Mbunda si trovano attualmente nel sud-est di Angola. I Vambunda comprendono una serie di sottogruppi, ognuno dei quali parla il proprio dialetto. Appartengono al gruppo etnico Ganguela che comprende anche i Lwena, i Luvale, i Lwimbi e altri ancora. I Mbunda dell'Occidente hanno mantenuto le tradizioni delle maschere e dei riti di iniziazione : soprattutto la cerimonia della circoncisione Mukanda.

Questa maschera è Sachihongo (il cacciatore con arco e frecce) che è l'unica maschera dell'etnia Mbunda ad essere scolpita in legno. Le maschere Sachihongo appartengono alle 6varietà più significative di maschere tra le 22 esistenti tra i Mbunda dell'Angola e dello Zambia.


Questa bellissima maschera è molto vecchia ma non presenta tracce di uso tribale. Forse era destinata ad essere appesa nell’abitazione del proprietario.


€ 300,00
Base d'asta
€ 400,00 / 500,00
Stima
Invenduto